Janod

Incastrare due pezzi di un puzzle, costruire una torre con dei cubi, avvitare, svitare, seguire con un dito la traccia di un percorso, premere il tasto giusto di uno xilofono: giocare richiede molti sforzi al bambino. È solo rispettando le sue preferenze, lasciandogli la libertà di sperimentare, anche se il materiali da gioco sono utilizzati in modo insolito, che si permette al bambino di affermare la sua personalità. È lui, e solo lui, che ripetendo più volte gli stessi gesti riuscirà a sviluppare le sue capacità.

Visualizzazione di 9 risultati

Visualizzazione di 9 risultati